Chi sono

Ciao, sono Marco e ti ringrazio per aver scelto di approfondire la mia conoscenza.

Ho iniziato il mio percorso di formazione, principalmente per "risolvere" quello che percepivo essere un mio problema personale avvicinandomi alla PNL, alla crescita personale e all'improvvisazione teatrale (che insegno tutt'ora).


Tuttavia questi approcci non mi soddisfavano e ciò che faccio ora ha più da offrire riguardo all'efficienza.

Non sono un calzolaio che va con le scarpe rotte: non insegno nulla che non sia in grado di fare alla perfezione e che non abbia superato la prova sul campo della vita... ed in questo senso mi ritengo un atleta in assoluto esercizio.

Ciò che ha attirato di più la mia attenzione in questi anni è l'idea di autenticità.

Nel teatro l'attore recita una parte, entrando nel personaggio...

... tuttavia mi stupiva vedere quanti attori fossero in realtà molto timidi e insicuri nella vita reale.

Erano in grado di recitare un persona, ma non se stessi.

Così ho iniziato a chiedermi cosa significasse davvero esprimere se stessi e se quelli che percepivo essere come problemi trovassero radice comune in un'inibizione dell'identità.

Per rispondere a questa domanda sono entrato in contatto con moltissime idee, sistemi di pensiero e filosofie di crescita e sviluppo personale (Ho scritto un report che ebbe piuttosto successo dove sintetizzavo le tecniche di 52 sistemi di sviluppo personale), fondendole con le mie conoscenze di anatomia, neurologia, fisiologia e posturologia.

Stavo cercando qualcosa.

Poi, circa 10 anni fa, l'ho trovata.

Ho trovato la risposta alle domande: "Chi sono?" e "Cosa voglio?".

Fatto questo, tutto è cambiato.

Tutto.

In mio aiuto è accorsa una laurea specialistica in scienze motorie e tecniche di allenamento mentale, che mi ha permesso di capire come le persone organizzino la propria esperienza interna non solo mentalmente (come insegnato in discipline come la PNL) ma anche a livello somato-sensoriale.

Di fatto, la tua identità è un modo di vivere te stesso attraverso i sensi.

Il mio lavoro può essere definito come Coaching autentico o se preferisci "L'arte di recitare se stessi nel palcoscenico della vita".

Ciò che farò è portarti all'interno dell'esperienza di essere te stesso al 100% per rendere quel modo di essere per te sempre disponibile. 

Infine, genereremo un profondo senso di direzione verso lo stile di vita che vuoi, amplificando enormemente il livello di benessere e performance in tutti i settori della tua vita (o in uno in particolare).



In cosa sono diverso?


Ormai i "coach" sono ovunque...

... ma gradualmente, uno dopo l'altro, stanno scomparendo dalla piazza.

Perché?

Perché sono tutti identici, sono uno la copia dell'altro e perché le persone comuni non sono in grado di capire a che diavolo serva la figura del "Life coach"

  • Ci sono i motivatori che ti invitano ai loro corsi da 200 persone, parlano per 2 giorni e poi ti invitano al prossimo corso. Se hai bisogno di essere "motivato" a fare qualcosa probabilmente non è quello che vuoi davvero ma se desideri chiedere l'autografo all'idolo di turno, fallo pure. Altrimenti, forse, hai bisogno di altro.
  • Poi ci sono gli esperti di PNL che dovrebbe insegnarti come avere "successo", parola a mio avviso vuota e che quasi mai ti libera da quel senso di "Manca qualcosa" che è tanto comune nella nostra società.
  • Poi ci sono i business coach che ti insegnano a diventare ricco, magari insegnando ad altri coach come diventare ricchi a loro volta. Se ti senti portato per questo, fallo pure. Ma se cerchi la ricchezza solo per reazione ed in realtà, guardandoti dentro, ciò che vorresti è semplicemente vivere a modo tuo allora, forse, stai cercando altro.
  • Infine ci sono i wellness coach che ti insegnano parole come amore, armonia, energia, perdono. Se senti di aver bisogno di questo, fa per te. Ma se sei già oltre, se stai giungendo alla radice, se senti che devi capire chi sei e cosa vuoi davvero, allora non lo troverai meditando.

Io non faccio nulla di tutto questo.


Un coaching autentico


Io insegno alle persone a raggiungere l'autenticità: quel livello in cui sai chi sei, cosa vuoi e come realizzarlo.

Il livello in cui il "Pezzo mancante"... smette di esistere.

Il livello in cui inizi a scrivere la tua storia, il tuo viaggio dell'eroe.

Attenzione: nel lavoro con me non sono le tecniche, le convinzioni o i pensieri il centro. L'unica cosa che avrai da me sono abilità granitiche.

L'abilità di essere te stesso e sostenerlo davanti a tutto il mondo, di relazionarti con chiunque in questo modo e di realizzare ciò che vuoi PROPRIO perché sei così.

Senza dover cambiare, se non è strettamente necessario.

Se vuoi saperne di più, clicca qui: http://www.esprimitestesso.com/p/cosa-otterai-da-me.html