Esercizio del qui ed ora,

In questo post pratico vorrei parlarti di un esercizio molto semplice che può aiutarti a riportare la consapevolezza qui ed ora.

Si tratta di un esercizio molto, molto semplice ed allo stesso tempo molto efficace, almeno nella mia esperienza.

Inizia ad osservare ciò che ti circonda, liberamente.

Non appena ti dovessi soffermare su un oggetto, di a voce alta il suo nome ma... sbaglialo volontariamente.

Ad esempio, se noti che vicino alla tua poltrona c'è un bicchiere e ti soffermi con lo sguardo su di esso afferma "un libro".

Se ti soffermi su una penna, afferma "un cane".

Cosa accade quando lo fai?

Ovviamente la tua mente, non riconoscendo l'etichetta, inizierà a focalizzarsi su ciò che stai osservando, concludendo che, in effetti, si tratta di un bicchiere o di una penna.

Poi ricomincia a muovere lo sguardo liberamente. Puoi farlo anche con i suoni o le tue sensazioni.

Quando ci soffermiamo su un oggetto, spesso si apre una "finestra ipnotica". Andiamo in trance, o iniziamo a fantasticare, a parlarci in testa.

Lo scopo di quest'esercizio è tornare qui ed ora, quindi quando la coscienza si ferma, ci resettiamo e ripartiamo. 



Un abbraccio, Marco.

0 commenti:

Posta un commento

So che esistono eccezioni per ogni cosa che scrivo :)