Prima volta sul blog?


Ciao, sono Marco De Filippo. Da 10 anni sono un life coach e insegnante di improvvisazione teatrale e ti do il benvenuto sul mio blog.

Problema: anche tu hai la sensazione di non riuscire ad esprimere te stesso al 100% in termini di sicurezza, fiducia, carisma?

Non sei solo: la maggior parte delle persone è convinta che essere se stessi non basti e che per sopravvivere occorra fingersi diversi.

Rivelazione: esiste un modo di essere autentico, che ti definisce pienamente, che racchiude tutti i tuoi talenti, la tua unicità, il potere personale che ti serve ed è il trampolino di lancio verso il successo che vuoi nella tua vita. Più successo rimanendo te stesso.

La mia promessa è che per realizzare ciò che desideri non devi cambiare, anzi: devi essere ancora più te stesso di quanto tu non sia mai stato prima.


Scrivi la tua e-mail qui a lato (o qui sotto se sei da cellulare) e clicca su "Guarda il video": ho preparato un video di 30 minuti che parla proprio di te... e del tuo futuro. 
Ci sentiamo dall'altra parte.



















Come fregarsene del giudizio degli altri... IN 7 PASSI

La paura del giudizio degli altri è una brutta bestia. 

Dato che il mio lavoro ruota intorno al concetto di autenticità, riuscire a fregarsene di quello che pensa la gente, dei pettegolezzi e del giudizio degli altri sviluppando la capacità di gestire critiche, rifiuti e insuccessi è un must.

Come fregarsene del giudizio degli altri, quindi? Beccati l'arma segreta per reagire rispondere, affrontare, accettare o difendersi dalle critiche e dai giudizi altrui (anche quelli del capo o dei familiari).

Essere SEMPRE se stessi è la carta vincente

Per essere sempre se stessi ci sono 3 suggerimenti concreti come queste 3 sfere
Dicono che bisogna essere sempre se stessi. Che sciocchezza! Come diavolo si fa? Per non rimanere soli e non fallire bisogna fingersi diversi, puntare sull'apparire. Giusto?

Allora beccati la mia provocazione: non solo puoi essere sempre te stesso... ma se hai una carta vincente, amico mio, si chiama proprio autenticità.

Quindi, ecco 3 modi per essere sempre se stessi e avere più successo di prima... anche in quei contesti in cui finiamo per reprimerci.

Essere se stessi con gli altri... senza ritrovarsi soli


Essere se stessi con gli altri è come salire in mongolfiera: ti alleggerisce"Essere se stessi con gli altri ha l'incredibile vantaggio di allontanare senza sforzo chi si è ritrovato nella tua vita per sbaglio.” - M. Lawrence

Quanto ti sentiresti più leggero se potessi essere te stesso con gli altri, trasparente, senza maschere o inibizioni... e in regalo ricevere pure tutta l'approvazione e il successo che desideri?

Se ti interessa e vuoi leggere questo articolo devo però avvertirti: scordati i soliti suggerimenti da libro di auto-aiuto. Per Essere se stessi serve altro.

Essere se stessi: un consiglio da 4 soldi?

Essere se stessi significa gettare la maschera, come questaEssere se stessi, essere autentici, riscoprire la nostra unicità fra pregi e difetti, la nostra diversità e i nostri talenti in un mondo che ci vorrebbe tutti uguali, beh, non è per niente semplice. 

In fondo "Bisogna essere se stessi" non è la classica frase fatta, il consiglio inapplicabile di un amico che non sa come aiutarti? Nella società dell'apparire se sei te stesso, muori solo. Giusto?

No. E' esattamente il contrario. Lascia che ti sveli qualcosa sull'essere se stessi che ancora non sai.

Prendere le decisioni giuste per se stessi

Le decisioni sono un modo per definire se stessi. Ecco come prendere decisioni efficaci
"Le decisioni sono un modo per definire se stessi. Sono il modo per dare vita e significato ai sogni. Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo".
Sergio Bambarén

Quali sono quelle cose che possono traghettarti in paradiso o all'inferno a seconda di come le prendi?

Le decisioni, ovviamente. Decidere è l'elemento chiave per diventare te stesso, creare il tuo futuro e la tua vita ideale ed in questo articolo ti rivelo i 3 elementi chiave per prendere decisione giuste per te.

Meglio essere o apparire? Dipende dal fattore X

nella nostra società è meglio essere o apparire?
Nella società di oggi è meglio essere o apparire per avere successo? Al di là dei luoghi comuni da quattro soldi  la risposta è SEMPRE la stessa dall'alba dei tempi: dipende dal fattore X.

Non ti faccio aspettare e ti rivelo subito qual è questo fantomatico fattore X: il tuo potere personale.

Se sei debole apparire è la regola, essere è l'eccezione, punto. Se vuoi avere successo rimanendo te stesso ti serve sufficiente potere per imporre te stesso davanti a tutto il mondo. Ecco come fare.

Come scoprire il proprio talento nascosto

scoprire i propri talenti
Uno dei momenti fondamentali nella vita di un individuo è quando emerge il desiderio di scoprire il proprio talento: "Quali sono i miei talenti? Come posso diventare davvero bravo in ciò che amo fare?"

Pensando al talento forse ti viene in mente un'abilità innata, l'inclinazione naturale a far bene una determinata attività. Forse pensi che talentuosi si nasce, che è scritto nel DNA o, forse, nell'anima di un individuo. Beh... è vero solo in parte.

Leggi questo articolo, e scopri il tuo talento nascosto.

Mollo tutto e cambio vita... o è solo un sogno?

Voglio mollare tutto e cambiare vita: questo ombrellone è perfetto per descrivere un anno sabbatico
"Basta voglio mollare tutto e cambiare vita": ecco una frase fatta che chiunque sogni di fare le valige, andare via, rifarsi una vita e mandare tutto a F... ha pensato almeno una volta.

Alcuni vorrebbero prendersi un anno sabbatico e fare un viaggio in luoghi esotici, altri sognano di espatriare, cambiare lavoro e farsi una vita migliore. 

Senti a me! Se anche tu sei membro onorario del gruppo dei #mollotuttocambiovita ascolta un consiglio: leggi qui prima di prenotare il biglietto.

Cosa significa essere se stessi? Non è come credi

Cosa significa essere se stessi?
Ti sarà già successo di ricevere il buon vecchio suggerimento: "Sii te stesso".

Ma quanti di quelli che te lo hanno suggerito, ti hanno poi spiegato cosa vuol dire, cosa significa essere se stessi?

Quando parlo di essere se stessi alcuni pensano che stia filosofeggiando, che siano frasi fatte, che sia un argomento che poco ha a che vedere con il quotidiano: fidati, fra poco capirai che essere se stessi significa tutt'altro. 

Essere autentici e avere successo: ecco come.

Essere Autentici e avere Successo farà di te un germoglio che sboccia  come nella foto
Dicono che essere autentici ci rende manipolabili: "E' la legge della giungla". Dicono. 

Essere persone autentiche, essere sinceri, essere trasparenti, gettare la maschera e mostrarsi per come si è, per molti, sinonimo di insuccesso. 

Ergo meglio compiacere le persone, fingersi diversi, indossare una maschera e manipolare per primi. 

Peccato abbiano scambiato il termine autentico con il termine sciocco. E ora chi glielo dice?

Ritrovare se stessi: come fare?


Per ritrovare se stessi serve una bussola, proprio come questa
Come fare per ritrovare se stessi dopo una crisi di identità, dopo molto tempo passato a vivere in un modo che non ci rende felici o dopo un evento che ha cambiato tutto?

Non è solo questione di autostima.

La domanda che mi piacerebbe porti a mia volta, se fossimo seduti nel mio bar preferito per una seduta di consulenza davanti a una tazza di caffè è:

"Tu, chi pensi di essere?". Ecco cosa risponderesti:

Come accettare se stessi, i propri difetti e i propri limiti

Ecco come accettare se stessi e diventare come Achille, come mostrato in questa statua.
Oggi voglio parlarti di te e di come accettare se stessi i propri limiti e i propri difetti... e lo farò raccontandoti una storia: la tua storia.

Pensa alle storie che narrano le gesta di un eroe, sia esso un guerriero del tempo dei miti o un uomo comune proprio come te. Facci caso: ruotano sempre intorno a una debolezza, non ad una virtù.

Parlano di una paura, dell'incapacità di accettare i propri difetti e i propri limiti. Parlano di te. Anch'io farò lo stesso.

Come essere unici

Come essere unici
Se vuoi riscoprire quale sia la tua unicità e come poter essere unico, diverso ed originale dovresti prima chiederti come puoi tirare fuori qualcosa che è da sempre scritto nel tuo DNA.

Sei nato unico. Però potresti aver seppellito alcune qualità che ora devi riscoprire per ritrovare quello stile, quel modo di essere ed esprimerti che è solo tuo ed inimitabile. E poi emanarlo.

Hai mai visto un bambino "come tanti"? Un bambino non è mai anonimo: è sempre speciale. Tu com'eri?


10 modi "inutili" per essere te stesso

come essere te stesso
Ti interessano 10 trucchi per "aumentare l'autostima" o per dimagrire, per dormire meglio, per vincere le paure, fare il nodo alla cravatta, pulire i vetri dell'auto o per vincere l'oro nel salto con l'asta alle olimpiadi... 

...senza allenamento? Nessun problema, basta chiedere: c'è un trucco per tutto.

Ma che dico un trucco, 7, 10, 101... quanti ne vuoi.

Ma quando si parla di essere ed esprimere se stessi onestamente, la questione è giusto un po' diversa...

Essere se stessi “qui ed ora”.

Essere presenti, qui ed ora, è come essere una tigre come questa.
Nel settore dello sviluppo personale si  parla spesso di essere "qui ed ora", di stato di flusso, di essere presenti.

Ma la maggior parte dei metodi per vivere nel presente, qui ed ora... si rivela essere del tutto inadeguata alla prova dei fatti.

Il motivo? Semplicemente perché per essere qui ed ora ti servono delle abilità.
Non tecniche, non esercizi strani, non yoga, non meditazione... abilità. 

Meglio essere se stessi o cambiare?

meglio essere se stessi o cambiare?
Mi diverte leggere quanto si trova in rete sull'argomento Autenticità e, onestamente, mi fa piacere che se ne parli... anche se, a onor del vero, sono pochissime le persone preparate in merito.

Per esempio, una delle domande che ho visto porre più spesso nei gruppi di discussione è: "Meglio essere se stessi o cambiare?"

Ecco: questa domanda oltre ad essere mal posta, dimostra quanta confusione aleggi ancora oggi in merito all'idea di essere se stessi. 


Come affrontare un momento difficile...

come superare i momenti difficili da eroe
Nella vita di ogni essere umano prima o poi occorre affrontare un momento difficile nel quale tutte le risorse, le soluzioni e le idee che in passato lo avevano sorretto, smettono di funzionare.

Ognuno di noi affronta quotidianamente piccole e grandi sfide.

Ma c'è momento nel quale si palesa la prova più difficile: il drago. 

Ecco le armi che ti servono per affrontare il tuo.


Reputazione: ci conosciamo per sentito dire

migliorare la propria reputazione o essere se stessi
Prima dell'autenticità, cioè quel momento della tua vita in cui saprai chi sei, come esprimerlo nel mondo, cosa vuoi e come realizzarlo, ci conosciamo  per sentito dire.

Gli altri sono uno specchio: la eco delle loro voci, la nostra reputazione, ci dice qualcosa su come appariamo.

In questa fase, per noi, come apparire equivale a essere ma i nostri sforzi per apparire migliori si rivelano del tutto inutili.  Perché lo sono, inutili.


Essere se stessi: cosa ti rende unico?

essere unici e irripetibili
Cosa ti rende unico? Cosa ti rende "Te stesso"? Domanda superflua, filosofica, astratta?

Accetto la sfida: voglio di mostrarti perché è importante riconoscere cosa ci rende unici ed amplificare queste qualità del nostro modo di essere, comunicandole quanto più spesso possibile.

Ti propongo un gioco.

Pensa a 5 persone che conosci e che sono nella tua vita. Il tuo capo, un familiare, un amico o la prima persona che ti viene in mente.